Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE RIVOLTO AD ENTI/ASSOCIAZIONI NO PROFIT CHE INTENDANO COSTITUIRSI COME ENTI GESTORI DI ATTIVITÀ DI ASSISTENZA SCOLASTICA FINALIZZATE ALLA DIFFUSIONE E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA

Data:

08/05/2019


AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE RIVOLTO AD ENTI/ASSOCIAZIONI NO PROFIT CHE INTENDANO COSTITUIRSI COME ENTI GESTORI DI ATTIVITÀ DI ASSISTENZA SCOLASTICA FINALIZZATE ALLA DIFFUSIONE E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA

Si rende noto che, nel rispetto dei requisiti previsti dalla normativa italiana vigente in materia e, in particolare della Circolare 13/2003, saranno valutate le richieste di Enti/Associazioni senza fini di lucro, costituiti in base al diritto locale - che presentino proposte convincenti in termini di efficacia ed efficienza di intervento nella realizzazione di iniziative di diffusione della lingua e cultura italiana, di cui al D.Lgs 64/2017, rivolte ad utenti in età scolare, integrate al curricolo scolastico, extracurricolari o presso le proprie sedi - che intendano beneficiare dei contributi specifici previsti a valere sul cap. 3153 del Bilancio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, afferenti alle circoscrizioni di competenza di questa Ambasciata: Distrito Federal, Goiás, Tocantins, Amazonas, Roraima, Amapá e Pará e Suriname.

Le richieste, corredate di Statuto in originale ed in traduzione italiana in tre copie, di bilancio preventivo per l’esercizio finanziario 2020 e della relativa Relazione programmatica, dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 25 maggio. A motivo dell’assoluta urgenza della richiesta, il termine è da considerarsi perentorio.

Saranno prese in considerazione e inoltrate al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, per le valutazioni di competenza, unicamente le richieste tempestivamente trasmesse che rispettino i requisiti di cui alla normativa sopracitata. Si fa presente che alla presentazione della candidatura non consegue il sorgere di un diritto soggettivo al suo accoglimento.

Il Dirigente Scolastico Patrizia Magnasco, capo dell’Ufficio Scuola di questa Ambasciata, resta a disposizione per fornire informazioni e chiarimenti ai soggetti potenzialmente interessati, nonché la modulistica da utilizzare per presentare la proposta: patrizia.magnasco@esteri.it

 


229