Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Visto di reingresso

 (SI PREGA DI SCRIVERE URGENTEMENTE a visti.recife@esteri.it)

Si tratta del visto per i casi in cui il “Permesso di Soggiorno” è scaduto da non più di 60 giorni, estendibili a 180 solo in caso di gravi motivi di salute personali documentati e non è stato rinnovato prima dell’uscita dall’Italia.

Per richiedere tale visto si dovrà comunque presentare:

  • Il “Permesso di Soggiorno” scaduto;
  • domanda di rinnovo del “Permesso di Soggiorno” (documenti giustificativi);
  • Dichiarazione firmata dal richiedente che attesti i motivi per cui il “Permesso di Soggiorno” non è stato rinnovato o è mancante;
  • Copia autenticata di altri documenti d’identità italiani;
  • Assicurazione di viaggio
  • Prenotazione del volo, ricordando che al momento dell’acquisto del biglietto sarà necessario mantenere gli stessi scali aeroportuali indicati nella prenotazione del volo.
  • Modulo D compilato
  • Modulo riassuntivo compilato su PC
  • Pagamento dei diritti consolari dell’importo specifico per il tipo di visto. Il tariffario dei visti, a causa delle variazioni dei tassi di cambio, è aggiornato trimestralmente e pubblicato nella pagina “Valori Percezioni Consolari” (Art. 29);
  • Tutta la documentazione elencata qui sopra e nella sezione “INFORMAZIONI GENERALI PER TUTTI I TIPI DI VISTO/1. Documentazione” dovrà essere necessariamente presentata debitamente STAMPATA (NON sarà accettata se presentata sul cellulare o inviata per email).