Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Visto religioso (studio religioso o religioso)

Per richiedere il visto religioso è necessario presentare:

  • Lettera della congregazione italiana in originale (che dichiara di essere responsabile di tutte le spese di vitto, alloggio e di assistenza medica);
  • Lettera della congregazione brasiliana in originale (che attesti l’appartenenza alla stessa congregazione e il luogo di residenza);
  • iscrizione al corso di studi in caso di visto di studio religioso;
  • lettera della Nunziatura Apostolica in originale o del titolare del massimo livello di responsabilità della congregazione religiosa di appartenenza in Brasile in caso di richiedente non cattolico, indicante la tipologia di visto (religioso o studio religioso);
  • Le lettere in questione devono essere firmate dalle persone responsabili e devono indicare la data di inizio e di fine del soggiorno in Italia (giorno, mese e anno) e la motivazione.
  • Prenotazione del volo, ricordando che al momento dell’acquisto del biglietto sarà necessario mantenere gli stessi scali aeroportuali indicati nella prenotazione del volo;
  • Modulo D compilato;
  • Modulo riassuntivo compilato su PC;
  • Pagamento dei diritti consolari dell’importo specifico per il tipo di visto. Il tariffario dei visti, a causa delle variazioni dei tassi di cambio, e’ aggiornato trimestralmente e pubblicato nella pagina “Valori Percezioni Consolari(Art. 29);
  • Tutta la documentazione elencata qui sopra e nella sezione “INFORMAZIONI GENERALI PER TUTTI I TIPI DI VISTO/1. Documentazione” dovrà essere necessariamente presentata debitamente STAMPATA (NON sarà accettata se presentata sul cellulare o inviata per email).